ASSISI E MONTEFALCO

ASSISI E MONTEFALCO

07 – 08 APRILE 2018

SABATO 07 APRILE 2018
Partenza dai luoghi convenuti alla volta di Assisi (594 km). Pranzo libero in corso di viaggio. Arrivo ad Assisi ed incontro con la guida per la visita della città. Il nucleo più antico della cittadina è protetto da un apparato difensivo costituito da otto porte di accesso fortificate e da una lunga cinta muraria, ancora in ottimo stato di conservazione, che fa capo a due castelli: la Rocca Maggiore, ricostruita dal Cardinale Albornotz nel 1367 e la Rocca Minore. Assisi, offre edifici di culto di così grande importanza, come le chiese San Francesco e Santa Chiara . La prima eretta in forme gotiche fra il 1257 e il 1265, la seconda di poco più antica, decorata da un elegante portale mediano e tre rosoni. Il Duomo, mantiene inalterata una splendida facciata con sculture e rilievi; l’interno, invece, ha subito nei secoli interventi di ricostruzione che ne hanno stravolto l’impianto originario del XIII secolo. Sulla Piazza del Comune di Assisi, posta sull’antica area del foro, troviamo il Palazzo dei Priori del 1337, il duecentesco Palazzo del Capitano del Popolo e il tempio di Minerva, costruito durante il periodo augusteo con pronao, colonne e capitelli corinzi ancora intatti. Nelle vicinanze sono visitabili i luoghi legati alla vita di San Francesco, come l’Eremo delle Carceri, immerso in un fitto bosco di querce e lecci sulle pendici del Subasio e il Convento di San Damiano, sorto intorno all’oratorio nel quale la tradizione vuole che il Crocifisso abbia parlato al Santo. Nella pianura, infine, l’imponente basilica di Santa Maria degli Angeli è stata costruita su progetto dell’Alessi fra il 1569 e il 1679 per proteggere la Cappella della Porziuncola, il povero ritrovo dei primi frati francescani, famosa per aver dato i natali a San Francesco. Al termine della visita sistemazione in hotel 3 stelle. Cena e pernottamento in hotel.

DOMENICA 08 APRILE 2018
Prima colazione in hotel e partenza per Montefalco, alla scoperta di una santa agostiniana, meno conosciuta di S. Rita ma decisamente interessante: Santa Chiara da Montefalco, detta anche S. Chiara della Croce. La sua spiritualità si incentrò sulla meditazione della passione di Cristo e sulla devozione alla Croce. Dopo la sua morte le consorelle, premurose di conservare il suo corpo, le aprirono il cuore e vi trovarono impressi i segni della Passione. Visita del monastero di clausura con il chiostro ed il giardino dove c’è una pianta che cresce solo nella catena himalayana e che fu scoperta (scientificamente) solo nell’800. La storia riguarda un pellegrino ospitato in convento che donò a S. Chiara il suo bastone, lei lo piantò in mezzo al giardino e poco dopo rifiorì tramutandosi in questo albero del quale, per molti altri secoli, non si ebbe traccia in Europa. Al termine della visita tempo libero per shopping o visite individuali al Museo Civico, ex chiesa francescana, all’interno del quale si trova uno stupendo ciclo di affreschi di Benozzo Gozzoli sulla vita di S. Francesco (ingresso a pagamento € 7,00). Dopo la visita rientro in hotel per il pranzo e partenza per il rientro a destinazione (km 625) previsto in serata.

N.b. Per motivi operativi l’ordine delle visite può subire variazioni senza alcun preavviso. Non ne verrà comunque alterato il contenuto essenziale

LUOGHI DI PARTENZA:
Domodossola: Autostazione alle ore 05.15
Piedimulera: Centro Calzaturiero alle ore 05,25
Gravellona Toce: rotonda interna Ipercoop zona Cupole alle ore 05.50
Omegna: Piazza Beltrami alle ore 05.30 (partenza con suppl. per navetta euro 15,00pp**)
Baveno: Villa Fedora alle ore 06.00
Intra: Bar Lucini alle ore 05.30 (partenza con suppl. per navetta euro 15,00pp**)
Pallanza: Tribunale alle ore 05.35 (partenza con suppl. per navetta euro 15,00pp**)
Arona: Parruzzaro parking Autoarona 06,20
Suno: Centro Commerciale Risparmione alle ore 06.40
Novara: parcheggio Carrefour alle ore 06.00 (partenza con suppl. per navetta euro 15,00pp**)
**navetta per minimo 2 persone

QUOTA PER PERSONA € 179,00
Supplemento camera singola € 35,00

LA QUOTA COMPRENDE:
– Viaggio in bus G.T. con accompagnatore Verbano Viaggi
– n.1 notti in hotel 3 stelle ad Assisi
– Pensione completa dalla cena del primo giorno al pranzo dell’ultimo
– Bevande ai pasti nella misura di ¼ di vino e ½ di acqua a persona
– visita guidata di Assisi e Montefalco come da programma

LA QUOTA NON COMPRENDE:
– Quota di iscrizione obbligatoria comprensiva di assicurazione sanitaria € 16,00
– Assicurazione annullamento euro 14,00 circa da richiedere all’atto della prenotazione
– Le mance e gli ingressi a siti e musei tutto quanto non espressamente indicato
– Eventuale tassa di soggiorno da pagare in loco

Il vostro hotel ad Assisi (per nome hotel chiedere in agenzia):
Ubicato nella zona di San Vitale, sulla strada principale per Assisi (a 3 km), l’hotel offre uno spazioso giardino con piscina esterna, una vasca idromassaggio e un parcheggio gratuito. Tutte le camere sono climatizzate, dotate di TV satellitare e, in alcuni casi, di vista sulla verde valle umbra. L’intero edificio è coperto dalla connessione Wi-Fi gratuita. Nel ristorante gli chef prepareranno per voi ricette tradizionali umbre. Al mattino vi attende la prima colazione a buffet, che comprende dolci e biscotti fatti in casa, e prodotti biologici. Valutazione media: 8,3 su una scala 1 a 10

Pagamenti:
– Acconto pari a € 100,00 all’atto della prenotazione
– Saldo del viaggio entro il 06 marzo 2018

Penali di annullamento:
Fino a 31 giorni prima della partenza € 100,00 pari all’acconto versato
Da 30 giorni a 15 giorni prima della partenza penale 100 euro
Da 14 giorni al giorno della partenza penale del 100% del viaggio

PER LE CONDIZIONI CLICCA QUI

Fonti immagini fornite dall’ufficio turismo locale/Pixabay immagini libere per usi commerciali/Wikimedia Commons immagini digitali con licenza libera.

Organizzazione tecnica: Verbano Viaggi – www.verbanoviaggi.com
BAVENO: P.zza IV Novembre, 2 Baveno (VB) – Tel. 0323 / 923196
OMEGNA: Via Cavallotti, 8 Omegna (VB) – Tel. 0323 / 641941