DOMENICA 03 FEBBRAIO 2019

Partenza dai luoghi convenuti. Arrivo in mattinata a Milano Fiera City (124km).
L’ 1-2-3 febbraio 2019, il Festival dell’Oriente ritorna a Milano.
Mostre fotografiche, bazar, stand commerciali, gastronomia tipica, cerimonie tradizionali, spettacoli folklorisitici, medicine naturali, concerti, danze e arti marziali si alterneranno nelle numerose aree tematiche dedicate ai vari paesi in un continuo ed avvincente susseguirsi di show, incontri, seminari ed esibizioni.
Interagisci e sperimenta gratuitamente decine di terapie tradizionali, visita il settore dedicato alla salute e al benessere con i suoi padiglioni dedicati alle terapie olistiche le discipline bionaturali, lo yoga, ayurvedica, fiori di bach, theta healing, meditazione, spazio vegano, reiki, massaggi, ci kung, tai chi chuan, shiatsu, tuina, bio musica, rebirthing, integrazione posturale, e molte altre ancora.
Lasciati trasportare nella magia dell’oriente: India, Cina, Giappone, Thailandia, Corea del Sud, Indonesia, Malesia,Vietnam, Bangladesh, Mongolia, Nepal, Rajasthan, Sri Lanka, Birmania, Tibet ect…
Partenza nel pomeriggio per il rientro.

LUOGHI DI PARTENZA:
Domodossola: Piazza stazione, alle ore 7:20
Piedimulera: centro Calzaturiero alle ore 7:30
Gravellona Toce: rotonda Ipercoop alle ore 7:55
Baveno: Villa Fedora alle 8:05
Paruzzaro: Autoarona alle 8:20
Suno: centro commerciale “Risparmione” alle ore 8: 35
Vergiate: centro Conad alle ore 08:45

QUOTA PER PERSONA (programma FESTIVAL ORIENTE) € 45,00
La quota comprende: viaggio in bus G.T, accompagnatore, ingresso Festival Oriente
Pagamento: totale all’atto della prenotazione / Penalità in caso di annullamento: totale

PER LE CONDIZIONI CLICCA QUI

Fonti immagini fornite dall’ufficio turismo locale/Pixabay immagini libere per usi commerciali/Wikimedia Commons immagini digitali con licenza libera.

Organizzazione tecnica: Verbano Viaggi – www.verbanoviaggi.com
BAVENO: P.zza IV Novembre, 2 Baveno (VB) – Tel. 0323 / 923196
OMEGNA: Via Cavallotti, 8 Omegna (VB) – Tel. 0323 / 641941