FIDENZA: PRANZO EMILIANO E  IL LABIRINTO DELLA MASONE

FIDENZA: PRANZO EMILIANO E IL LABIRINTO DELLA MASONE

DOMENICA 08 APRILE 2018

Partenza dai luoghi convenuti alla volta di Fontanellato. Arrivo per le ore 10.00 ca. e visita al famoso labirinto della Masone e alle collezioni d’arte della villa attigua . Il labirinto della Masone è il più grande labirinto esistente, un percorso lungo oltre 3 Km, composto interamente di piante di bambù (in totale sono circa 200 mila), alte tra i 30 centimetri e i 15 metri, appartenenti a venti specie diverse. Ancor oggi di proprietà privata, voluto e costruito da Franco Maria Ricci e aperto al pubblico nel giugno del 2015 è un percorso in cui inoltrarsi e perdersi, per fantasticare e riflettere.
Al termine delle visite trasferimento a Fidenza e pranzo presso l’antica Trattoria del Duomo, di proprietà della famiglia Ghiozzi: l’ambiente è semplice, ma quello che conta è la storia che vive in questo luogo della famiglia Ghiozzi: sei figli, di cui due conosciuti al grande pubblico: Gene Gnocchi e Charlie Gnocchi. Gli altri fratelli sono impegnati tutti nella ristorazione, perché da mamma Adriana e da papà Ercole, che non c’è più da diverso tempo, hanno appreso la passione.

Pranzo tipico Emiliano:
– Antipasto di salumi nostrani con verdure in agrodolce di produzione propria e gnocco fritto
– Lasagne al ragù e besciamella
– Coppa al forno di maiale nero con patate di Vezzolacca arrosto
– Crostate di pasta frolla della tradizione con marmellata artigianale
– Bevande e caffè

Al termine del pranzo passeggiata nel centro storico con la nostra accompagnatrice alla scoperta delle bellezze artistiche della città di Fidenza offre, come il suo Duomo, gioiello dell’architettura romanico-padana che risale alla fine del XI e l’inizio del XII secolo ed è considerato un tempio romeo per eccellenza, la direzione dei lavori e le sculture furono affidate a Benedetto Antelami, scultore e architetto di rilievo del tempo. Altri sono i siti di grande interesse artistico come il Teatro Magnani, la Porta San Donnino, il Palazzo Comunale, la Chiesa di San Michele, il Palazzo delle Orsoline, il Museo dei Fossili dello Stirone e il Museo del Risorgimento Luigi Musini.
Verso le ore 16.30 partenza per il rientro.

LUOGHI DI PARTENZA:
Domodossola: Piazza stazione alle ore 06.30
Gravellona Toce: rotonda Ipercoop alle ore 07.05
Baveno: Parcheggio Villa Fedora alle ore 07.10
Arona: Paruzzaro Autoarona alle ore 07.40
Suno: centro commerciale “Risparmione” alle ore 07.50

QUOTA PER PERSONA € 77,00

LA QUOTA COMPRENDE: viaggio in bus G.T., ingresso al labirinto e alla villa, pranzo, passeggiata nel centro storico di Fidenza, assicurazione e nostro accompagnatore.

Pagamento: totale all’atto della prenotazione / Penalità in caso di annullamento: totale

PER LE CONDIZIONI CLICCA QUI

Fonti immagini fornite dall’ufficio turismo locale/Pixabay immagini libere per usi commerciali/Wikimedia Commons immagini digitali con licenza libera.

Organizzazione tecnica: Verbano Viaggi – www.verbanoviaggi.com
BAVENO: P.zza IV Novembre, 2 Baveno (VB) – Tel. 0323 / 923196
OMEGNA: Via Cavallotti, 8 Omegna (VB) – Tel. 0323 / 641941