MERCATINI A ZURIGO ED ABBAZIA DI EINSIEDELN

MERCATINI A ZURIGO ED ABBAZIA DI EINSIEDELN

SABATO 08 DICEMBRE 2018

Partenza dai luoghi convenuti con bus GT alla volta di Zurigo (247km). Soste lungo il percorso ed arrivo previsto nella mattinata.
A dicembre, tutta la città di Zurigo è avvolta da una calda luce, pervasa dal profumo di cannella e vin brûlé e da suoni e melodie natalizi. Che si tratti del mercatino di Natale più antico di Zurigo nel pittoresco centro storico, dell’urbano “Wienachtsdorf” sulla Sechseläutenplatz, presso il Bellevue, o del “Christkindlimarkt” e del suo sfavillante albero alto 15 metri in Stazione Centrale, a Zurigo ci sono mercatini per tutti i gusti. Una vastissima offerta di doni e idee regalo incanta i visitatori che curiosano tra le bancarelle addobbate. Non mancano poi punch per i più piccoli e vin brûlé per gli adulti, così come piatti caldi come raclette e fonduta. I mercatini della città di Zurigo e della regione che abbraccia l’omonimo lago sono particolarmente variegati ed accoglienti. Tutti trovano quindi il loro mercatino di Natale preferito.
Dopo il pranzo libero in una delle tante bancarelle del centro, ci dirigeremo nella vicina cittadina di Einsiedeln (39km). Qui avremo la possibilità di visitare liberamente la stupenda Abbazia benedettina. L’Abbazia di Einsiedeln è stata edificata nel XVIII secolo quale struttura barocca con quattro cortili interni. In precedenza l’eremo ruotava attorno ad un complesso di edifici romano-gotici, fondato nell’835 dal monaco benedettino Meinrado. La chiesa dell’abbazia è arricchita dalla cappella delle Grazie in marmo nero, sotto una volta affrescata. La cappella accoglie la famosa Madonna Nera del XV secolo. Il complesso abbaziale comprende, oltre agli spazi abitativi per i monaci, una scuola abbaziale, dieci officine, una cantina per il vino prodotto nell’abbazia e stalle per i cavalli dell’allevamento interno. Con concerti, visite guidate e messe pubbliche i monaci benedettini consentono a tutti di partecipare alla loro vita ed accedere al complesso abbaziale forse più impressionante della Svizzera. Partenza nel pomeriggio per il rientro a casa con arrivo previsto in serata.

LUOGHI DI PARTENZA:
Domodossola: Autostazione alle ore 04.50
Gravellona Toce: Rotonda Ipercoop alle ore 05.20
Baveno: parcheggio Villa Fedora alle ore 05.25
Paruzzaro: Autoarona alle 05.45
Suno: centro commerciale Risparmione alle ore 06.05

QUOTA PER PERSONA € 50,00

LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in bus GT con accompagnatore ed assicurazione.

Pagamento: totale all’atto della prenotazione / Penalità in caso di annullamento € 50,00

Documenti necessari per espatrio (in vigore al momento redazione programma, è onere del viaggiatore verificare possibili aggiornamenti presso autorità competenti o su sito www.viaggiaresicuri.it):
Carta di identità valida per espatrio o passaporto individuale in corso di validità. Non sono ritenute valide carte di identità con timbro di proroga. I minori di 15 anni devono essere in possesso di passaporto individuale, carta identità; no carta bianca convalidata per l’espatrio, non possono più essere iscritti sul passaporto dei genitori. Il minore di 15 anni, se viaggia con almeno uno solo dei genitori o con chi ne fa le veci, non ha bisogno della dichiarazione di accompagno, sia se sul suo documento (passaporto o carta d’identità) ci sono indicati i genitori, che se non sono indicati. In questo ultimo caso è bene portare con se documentazione attestante paternità e maternità. Diversamente occorre la dichiarazione di accompagno dove viene indicata la persona (o l’ente) a cui il minore viene affidato durante il viaggio. Per i cittadini di nazionalità straniera, sono pregati di verificare necessità di documenti di espatrio ed eventuali visti presso ambasciate di competenza

PER LE CONDIZIONI CLICCA QUI

Fonti immagini fornite dall’ufficio turismo locale/Pixabay immagini libere per usi commerciali/Wikimedia Commons immagini digitali con licenza libera.

Organizzazione tecnica: Verbano Viaggi – www.verbanoviaggi.com
BAVENO: P.zza IV Novembre, 2 Baveno (VB) – Tel. 0323 / 923196
OMEGNA: Via Cavallotti, 8 Omegna (VB) – Tel. 0323 / 641941