MERCATINI DI NATALE A FRIBURGO IN TRENINO VERDE DELLE ALPI

MERCATINI DI NATALE A FRIBURGO IN TRENINO VERDE DELLE ALPI

SABATO 02 DICEMBRE 2017

Partenza da Domodossola alle ore 07,58 su treno BLS (Trenino verde delle Alpi). Attraversando lo stupendo scenario delle regioni del vallese e del Oberland bernese dentro le gallerie prima del Sempione e poi del Loetschberg giungeremo sulla riva del lago di Thun da li fino alla bellissima località di BERNA, li cambio treno e partenza per Fiburgo (Svizzera) con arrivo alle ore 10,55. Il primo sabato del mese di dicembre, da più di 100 anni, nella città svizzera di Friburgo si celebra la famosa festa di San Nicola. Questa tradizione, che risale all’inizio del XX secolo, è diventata una imperdibile manifestazione popolare, calorosa e conviviale, a cui partecipano ogni anno dalle 20’000 alle 25’000 persone. Un evento molto apprezzato e atteso dagli abitanti e da tutti gli innamorati di Friburgo. Ci sono oltre 100 stand sulla piazza della cattedrale di San Nicola e un’altra sessantina nell’area della scuola. All’alba artigiani, commercianti e studenti del liceo prendono possesso della città per questo giorno di festa, e prodotti artigianali della regione insieme a stand che propongono cibi e bevande appaiono negli spazi dei due mercati. Ad attirare i visitatori, però, sono soprattutto i giochi e le attività per i bambini, come la passeggiata a dorso d’asino, il laboratorio di trucco o quello in cui si impara a fabbricare lanterne magiche. Perché San Nicola, patrono della città di Friburgo, è anche il protettore dei bambini. Friburgo, situata su uno sperone roccioso circondato su tre lati dai meandri della Sarine. Più di 200 facciate gotiche del XV secolo, uniche nel loro genere, donano al centro storico il suo impareggiabile fascino medievale.
Una cinta muraria, lunga almeno due chilometri, serviva in passato alla difesa della città; la sua esistenza è testimoniata da resti di mura, torri e da un grande bastione, conservati ancora oggi. Tuttavia l’elemento architettonico che colpisce maggiormente è la Cattedrale di Friburgo con le sue meravigliose vetrate. La costruzione iniziò nel 1283 e si sviluppò in varie fasi; è consacrata a San Nicola e vanta una torre alta 74 metri, dalla quale si gode un’incomparabile vista panoramica a 360°. La cappella di Lorette, con il fascino del primo barocco italiano, si trova su un’altura che offre un altro panorama della città. Una vecchia funicolare collega il quartiere Neuveville alla città alta, ricca di spazi che invitano a passeggiare in pieno relax. Friburgo è anche una vivace città universitaria che accoglie numerosi studenti da tutto il mondo, creando un mix cosmopolita assai variegato. Negli stretti vicoli si trovano piccole boutique, negozi di antiquari, caffè in cui si ritrovano gli studenti e ristoranti con piatti tipici o con specialità estere. Pranzolibero in corso di giornata ed alle ore 15,04 partenza per il rientro (via Berna per Domodossola dove arriveremo per le ore 17,54

QUOTA PER PERSONA € 89,00 (prezzo aggiornato al cambio euro 1 / chf 1,10)
La quota comprende: viaggio in Treno a/r da Domodossola, assicurazione e nostro accompagnatore
Pagamento: totale all’atto della prenotazione / Penalità in caso di annullamento € 89,00

LUOGHI DI PARTENZA:
Domodossola: Piazza stazione (ritrovo alle ore 07.30)

Documenti necessari per espatrio (in vigore al momento redazione programma):
Carta di identità valida per espatrio o passaporto individuale in corso di validità. Non sono ritenute valide carte di identità con timbro di proroga. Il Ministero dell’Interno ha emanato la Circolare n. 23 del 28.7.2010, con la quale ha comunicato che i possessori di carte di identità rinnovate o da rinnovare possono richiedere al proprio Comune di sostituirle con nuove carte d’identità, la cui validità decennale decorrerà dalla data del nuovo documento. I minori di 15 anni devono essere in possesso di passaporto individuale, carta identità, no carta bianca convalidata per l’espatrio o se già presentipossono essere iscritti sul passaporto dei genitori. Per i cittadini di nazionalità straniera, sono pregati di verificare necessità di documenti di espatrio ed eventuali visti presso ambasciate di competenza

PER LE CONDIZIONI CLICCA QUI

Organizzazione tecnica: Verbano Viaggi – www.verbanoviaggi.com
BAVENO: P.zza IV Novembre, 2 Baveno (VB) – Tel. 0323 / 923196
OMEGNA: Via Cavallotti, 8 Omegna (VB) – Tel. 0323 / 641941