MERCATINI DI NATALE IN FORESTA NERA

MERCATINI DI NATALE IN FORESTA NERA

01 – 02 DICEMBRE 2018

SABATO 01 DICEMBRE 2018
Partenza dai luoghi convenuti alla volta della Foresta nera. (485 km), arrivo a Villingen Schwenningen. Villingen-Schwenningen è una città del Land tedesco del Baden-Württemberg di circa 82.000 abitanti, situata nel cuore della Foresta Nera. All’interno della città sono ben distinti il quartiere di Schwenningen, in cui si parla il basso alemanno, da quello di Villingen, dove si parla invece lo svevo, tra i quali corre lo Spartiacque europeo. Schwenningen è centro della produzione degli orologi e punto di partenza della incantevole Deutsche Uhrenstrasse, la Strada degli Orologi. In città valgono una visita l’Uhrenindustriemuseum, che illustra ogni aspetto della produzione degli orologi. Villingen è una località termale che ha conservato l’aspetto medievale; il centro storico, con case dal tetto spiovente e botteghe di orologiai, è stretto fra mura e torri e dominato dal duomo del XII secolo.Alla ricerca di bellissimi regali di Natale, o di un buon bicchiere di vin brulè ci godremo lo spirito natalizio tedesco. Tante bancarelle prodotti locali con i decori della festa in mezzo al profumo delle mandorle tostate, delle castagne e dei punch nei mercatini natalizi. La particolarità dei mercati è anche il programma giornaliero con il mix di danza e highlights musicali che allieteranno la visita. Partenza per nel pomeriggio alla volta di Wolfach, piccolo paesino della foresta nera dove ci accomoderemo in hotel 3 stelle centrale. Cena e pernottamento.

DOMENICA 02 DICEMBRE 2018
Prima colazione in hotel. Arrivo a Friburgo, capitale della foresta per la visita libera della cittadina. Caratteristica località della parte meridionale della foresta nera, ricchissima di storia e di tradizioni, imperdibile la superba chiesa, il Munster come anche il bellissimo mercatino di Natale che si sviluppa nella vie del centro storico, qui rimarremo affascinati dalla opere degli artigiani intenti a soffiare il vetro o nel laboratorio di candele o nella fabbricazione dei giocattoli in legno, passeggiar tra le vie del centro sarà ancora più gradevole grazie ai profumi inebrianti di vin brulè al ginepro od agli aromi provenienti dalla casette. Friburgo, si trasforma durante il periodo dell’avvento grazie alle oltre 100 bancarelle che adornano il suo centro pedonale; buona parte dei prodotti che si possono trovare sono veri e propri oggetti di regalo per grandi e piccini come giocattoli in legno, peluche ma anche sciarpe cappelli e candele, che possono esser fatte su misura al laboratorio di candele. Nel pomeriggio partenza per il rientro con arrivo previsto in serata.

LUOGHI DI PARTENZA:
Domodossola: Piazza stazione, alle ore 04.45
Piedimulera: Centro Calzaturiero alle ore 04.55
Gravellona Toce: rotonda Ipercoop alle 05.20
Baveno: Villa Fedora alle ore 05.30
Verbania: Vecchio imbarcadero alle ore 05.10 (servizio navetta min. 2 persone: euro 15,00 pp)
Arona: Parruzzaro Autoarona alle ore 05.45
Suno: Centro Risparmione alle 05.55
Vergiate: Centro Comm. Sempione (riferimento ristorante giapponese WEN) alle ore 06.10

QUOTA PER PERSONA € 169,00
– Riduzione terzo letto 2-12 anni: – euro 25,00
– Supplemento camera singola € 40,00

LA QUOTA COMPRENDE:
– Viaggio in bus G.T. Con accompagnatore Verbano Viaggi
– 1 notti in hotel 3 stelle centrale in mezza pensione con bevande

LA QUOTA NON COMPRENDE:
– Quota di iscrizione sempre dovuta: (con assicurazione medico e bagaglio) euro 16,00
– Assicurazione contro spese di annullamento Euro 10,00 ca da richiedere all’atto della prenotazione
– Le mance, i pranzi, gli ingressi a siti e musei non menzionati e tutto quanto non espressamente indicato

Pagamenti:
– Acconto pari a € 100,00 all’atto della prenotazione
– Saldo del viaggio entro il 1 novembre 2018

Penali di annullamento:
Fino a 31 giorni prima della partenza € 100,00 pari all’acconto versato
Da 30 giorni a 15 giorni prima della partenza penale dI euro 120,00
Da 14 giorni al giorno della partenza penale totale oltre a quota di iscrizione

Documenti necessari per espatrio (in vigore al momento redazione programma):
Carta di identità valida per espatrio o passaporto individuale in corso di validità. Non sono ritenute valide carte di identità con timbro di proroga. Il Ministero dell’Interno ha emanato la Circolare n. 23 del 28.7.2010, con la quale ha comunicato che i possessori di carte di identità rinnovate o da rinnovare possono richiedere al proprio Comune di sostituirle con nuove carte d’identità, la cui validità decennale decorrerà dalla data del nuovo documento. I minori di 15 anni devono essere in possesso di passaporto individuale, carta identità, no carta bianca convalidata per l’espatrio o possono essere iscritti sul passaporto dei genitori. Per il minore di 15 anni, se viaggia con almeno uno solo dei genitori o con chi ne fa le veci, non ha bisogno della dichiarazione di accompagno, sia se sul suo passaporto o sulla sua carta d’identità ci sono indicati i genitori, che se non sono indicati. In questo ultimo caso per facilitare i controlli in frontiera è bene portare con se documentazione attestante paternità e maternità. Se viaggia con persona diversa occorre fino a 14 anni la dichiarazione di accompagno. In questo caso, deve essere riportato il nome della persona o dell’ente cui il minore viene affidato sullo stesso passaporto o in una dichiarazione di accompagno, sottoscritta da chi esercita sul minore la potestà e vistata dagli organi competenti al rilascio del passaporto. Per i cittadini di nazionalità straniera, sono pregati di verificare necessità di documenti di espatrio ed eventuali visti presso ambasciate di competenza.

PER LE CONDIZIONI CLICCA QUI

 

Fonti immagini fornite dall’ufficio turismo locale/Pixabay immagini libere per usi commerciali/Wikimedia Commons immagini digitali con licenza libera.

Organizzazione tecnica: Verbano Viaggi – www.verbanoviaggi.com
BAVENO: P.zza IV Novembre, 2 Baveno (VB) – Tel. 0323 / 923196
OMEGNA: Via Cavallotti, 8 Omegna (VB) – Tel. 0323 / 641941