07 – 09 DICEMBRE 2018

VENERDI 07 DICMEBRE 2018
Partenza dai luoghi convenuti alla volta di Hoheswangau (480 km), soste lungo il percorso e pranzo libero. Arrivo ed ingresso con visita guidata del castello di Neuschwanstein (ingresso incluso), il più celebre dei castelli di Ludwig, costruito in stile neogotico nel 1869 per suo espresso valore. Reso celebre anche grazie a Walt Disney che lo prese come modello i suoi film di “Biancaneve ed i 7 Nani”, “Cenerentola” e “La bella addormentata nel bosco”. Le sale interne riccamente arredate sono un omaggio al genio musicale di Richard Wagner, nonché di grande impatto potremo ammirare la sale del trono in stile bizantino e la gloriosa sala da pranzo dove sono rappresentate le più conosciute leggende della Baviera. Al termine della visita partenza per Monaco (130 km). Monaco, capoluogo della Baviera, è una città dove si fondono insieme tradizione e modernità. E’ nota come la metropoli con il cuore – Weltstadt mit Herz – nonché la città più settentrionale d’Italia. Sede delle Olimpiadi estive del 1972, Monaco di Baviera è un importante centro turistico e congressuale, ospita prestigiosi musei ed è un florido distretto economico (Bmw, Siemens, Allianz). L’Oktoberfest, la celebre festa della birra, è visitata ogni anno da 6 milioni di persone. Arrivo e sistemazione in hotel 3 stelle. Cena in hotel e pernottamento.

SABATO 08 DICEMBRE 2018
Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e partenza per la visita della città. La prima parte della visita verrà effettuata in bus: si passa vicino al centro storico vedendo, tra le altre attrazioni, le porte medievali. Il tour conduce alla piazza Königsplatz con la Glittoteca e la Collezione statale d’arte antica, si passa davanti alla Lenbachhaus e alla Vecchia Pinacoteca, la Nuova Pinacoteca e la Pinacoteca delle Arti Contemporanee. Si prosegue attraverso la città passando davanti all’area olimpica per raggiungere il castello Nymphenburg. Si vedono inoltre Schwabing, un tempo quartiere degli artisti, e le eleganti vie Ludwig e Prinzregentenstrasse con importanti strutture architettoniche e musei, come la porta della vittoria, l’università, la Casa dell’arte (Haus der Kunst), il Giardino Inglese ed il Museo nazionale bavarese. Lasciato il bus si prosegue a piedi: iniziando dalla Marienplatz dove sorgono il Vecchio e il Nuovo Municipio con il famoso carillon e la colonna di Maria. Si va quindi verso la Chiesa di Nostra Signora, uno degli emblemi di Monaco, si passa davanti alla Residenza e all’Opera, percorrendo eleganti vie dello shopping, la Maximilianstraße e l’Alter Hof per giungere al quartiere Platzl con il suo dedalo di vicoli e la birreria Hofbräuhaus. Pranzo libero e pomeriggio a disposizione per la visita dei tanti mercatini di Natale che adornano la città. I più famosi sono sicuramente quelli che addobbano la Marienplatz, la piazza principale. Ogni anno gli abitanti di Monaco e i turisti venuti da vicino e lontano si lasciano ammaliare dall’atmosfera natalizia del capoluogo bavarese. Il venerdì che precede la Prima Domenica d’Avvento, una folla si raduna a Marienplatz, nel cuore della città, e aspetta impaziente che alle 17.00 in punto il borgomastro inauguri solennemente il Mercatino di Natale. Quando poi, l’Albero di Natale di quasi 30 metri risplende di ben 2.500 candeline, il profumo del vin brulé si diffonde nell’aria e le bionde chiome degli angeli luccicano nelle bancarelle, ecco che la magia del Natale pervade il ”salotto“ della capitale bavarese! Il Christkindlmarkt sarebbe impensabile senza le mele al forno, le figurine Springerle, le prugne con le mandorle, il “Kaiserschmarrn” e i dolci fritti nello strutto. Chi visita il Mercatino non manchi di gustare i saporiti Schweinswürstln (salsicciotti di maiale) o le Reiberdatschi (frittatine di patate). Molte di queste specialità sono prodotti biologici di aziende certificate. Un giro fra le bancarelle illuminate a festa è il modo migliore per pregustare il Natale. Vi si trovano decorazioni per l’albero di ogni tipo: di gusto retro o moderno, minuscole o opulente, di paglia o di stagno. Non pochi angioletti dalle chiome d’oro partiranno per un lungo viaggio come souvenir. Giocattoli e articoli d’artigianato, candele e ceramiche, focaccine al miele e oggetti di legno: nelle 140 bancarelle ce n’è veramente per tutti i gusti. Per la cena ci accomoderemo in uno dei locali più tipici della città dove avremo una cena in stile bavarese prima del rientro in hotel.

DOMENICA 09 DICEMBRE 2018
Prima colazione in hotel. Ancora una mattinata a disposizione per la scoperta libera della capitale Bavarese ed i suoi mercatini. Passando dalla Theresienwiese, la grande area che appena qualche giorno prima aveva ospitato la celebre oktoberfest per arrivare al mercatino medievale di Wittersbacher Platz, oppure sempre molto particolare anche il mercatino del presepe in Neuhauser strasse e poi il mercatino della Chinesicher Strasse. Insomma c’è davvero l’imbarazzo della scelta per scoprire una città, si all’avanguardia e sempre al passo con i tempi ma che in questo periodo si riallaccia molto alle sue tradizioni e nella quale i suoi abitanti sono altresì capaci di ritornare un pochino bambini. Pranzo libero e poi nel primo pomeriggio partenza in bus per il rientro (460 km) con arrivo previsto in serata.

N.b. Per motivi operativi l’ordine delle visite può subire variazioni senza alcun preavviso. Non ne verrà comunque alterato il contenuto essenziale.

LUOGHI DI PARTENZA:
Domodossola: Autostazione, alle ore 05.00 / Piedimulera: Centro Calzaturiero alle ore 05.10
Gravellona Toce: rotonda Ipercoop vicino al ponte alle 05.35
Omegna: p.zza Beltrami alle ore 05.20 (partenza con supplemento per navetta € 15,00 pp**)
Baveno: Villa Fedora alle ore 05.45
Verbania: Bar Lucini alle ore 05.20 (partenza con supplemento per navetta € 15,00 pp**)
Arona: Parruzzaro parking Autoarona 06.00 / Suno: Centro Comm. Risparmione alle ore 06.15
**navetta per minimo 2 persone

QUOTA PER PERSONA € 299,00
Supplemento camera singola € 70,00

LA QUOTA COMPRENDE:
– Viaggio in bus GT con accompagnatore
– n. 2 notti in hotel 3 stelle sup a Monaco con prima colazione + 2 cene (1 in hotel ed 1 in ristorante)
– Visite guidate come da programma e ingresso al Castello di Neuschwanstein

LA QUOTA NON COMPRENDE:
– Quota di iscrizione comprensiva di assicurazione sanitaria € 16,00
– Assicurazione contro l’annullamento € 17,00 circa da richiedere all’atto della prenotazione
– Le mance, i pasti non previsti, le bevande, gli altri ingressi e tutto quanto non espressamente indicato
– le tasse di soggiorno dove previste

Il nostro hotel a Monaco: (per nome chiedere in agenzia) o similare per caratteristiche e categoria
Costruito di recente, l’hotel sorge proprio di fronte al centro fieristico internazionale Messe München e offre camere eleganti, una colazione a buffet e il WiFi gratuito in tutte le aree. L’hotel dista appena 250 metri dalla stazione U-Bahn di Messestadt-West, che vi consentirà di raggiungere il centro della città in 20 minuti. Decorate in stile moderno, le sistemazioni dispongono di TV satellitare a schermo piatto, aria condizionata e bagno privato con asciugacapelli. L’hotel vanta un ristorante, una reception aperta 24 ore su 24, uno snack bar attivo 24 ore su 24 e un negozio con souvenir, snack e prodotti cosmetici. Valutazione media recensioni 8,3 su 10

Documenti necessari per espatrio
(in vigore al momento redazione programma, è onere del viaggiatore verificare possibili aggiornamenti presso autorità competenti o su sito www.viaggiaresicuri.it):
Carta di identità valida per espatrio o passaporto individuale in corso di validità. Non sono ritenute valide carte di identità con timbro di proroga. I minori di 15 anni devono essere in possesso di passaporto individuale, carta identità; no carta bianca convalidata per l’espatrio, non possono più essere iscritti sul passaporto dei genitori. Il minore di 15 anni, se viaggia con almeno uno solo dei genitori o con chi ne fa le veci, non ha bisogno della dichiarazione di accompagno, sia se sul suo documento (passaporto o carta d’identità) ci sono indicati i genitori, che se non sono indicati. In questo ultimo caso è bene portare con se documentazione attestante paternità e maternità. Diversamente occorre la dichiarazione di accompagno dove viene indicata la persona (o l’ente) a cui il minore viene affidato durante il viaggio. Per i cittadini di nazionalità straniera, sono pregati di verificare necessità di documenti di espatrio ed eventuali visti presso ambasciate di competenza.

Pagamenti:
Acconto pari a euro 150,00 all’atto della prenotazione / Saldo del viaggio entro il 10 novembre 2018

Penali di annullamento:
Fino a 31 giorni prima della partenza euro 150,00 pari all’acconto versato
Da 30 giorni a 15 giorni prima della partenza penale di euro 200
Da 14 giorni al giorno della partenza penale del totale viaggio oltre a quota di iscrizione

PER LE CONDIZIONI CLICCA QUI

Fonti immagini fornite dall’ufficio turismo locale/Pixabay immagini libere per usi commerciali/Wikimedia Commons immagini digitali con licenza libera.

Organizzazione tecnica: Verbano Viaggi – www.verbanoviaggi.com
BAVENO: P.zza IV Novembre, 2 Baveno (VB) – Tel. 0323 / 923196
OMEGNA: Via Cavallotti, 8 Omegna (VB) – Tel. 0323 / 641941