PORTOFINO ED GOLFO DEL TIGULLIO

PORTOFINO ED GOLFO DEL TIGULLIO

SABATO 02 GIUGNO 2018

Partenza dai luoghi convenuti soste lungo il percorso ed arrivo a Camogli in mattinata. Visita libera del grazioso paesino. Con una passeggiata allietata dalla brezza del mare passando dal porticciolo con le sue barche variopinte, la palazzata multicolore delle case arrampicate, si potrà notare una tradizione marinara che è ancora viva, : da visitare anche il bellissimo centro storico che si sviluppa intorno al porto con la “Chiesa Parrocchiale ed il Castello del “Dragone” dalla cui terrazza si gode di una stupensa vista sulle viuzze e sul porto della. Imbarco alle ore 11,00 su battello e navigazione verso San Fruttuoso con arrivo previsto dopo mezzoretta. Incastonata in una profonda insenatura della frastagliata costa del Monte di Portofino sorge la piccola incantevole baia raggiungibile solo a piedi o via mare. S.Fruttuoso di CapodiMonte ospita una magica abbazia risalente all’anno mille, oggi di proprietà del FAI intorno alla quale si sviluppano una spiaggetta, una chiesa, la Torre dei Doria e poche casette di pescatori che si specchiano nel blu smeraldo del mare, su un fondo verde scuro di pini. Possibilità anche di effettuare un’ulteriore escursione marina su di una barchetta con il fondo di vetro per vedere il famoso Cristo degli abissi. Alle ore 12,30 partenza da SanFruttuoso ed arrivo a Portofino previsto per ora di pranzo, sbarco dalla nave e tempo libero per la visita della graziosa cittadina famosissima per i suoi scenari pittoreschi. Col borgo, la piazzetta, le ville nascoste tra gli ulivi, Portofino è un particolarissimo e felice cocktail di mondanità e privacy; l’ideale punto di incontro per meetings e congressi di alto livello. Qui tutto ha un che di straordinario: dall’approdo di uno yacht, alla serata in un locale; da una passeggiata al castello, alla festa popolare, semplice e barocca insieme. Portofino non è solo la “Piazzetta”. 0 meglio, già sulla piazzetta si può scoprire l’altro volto di questo borgo che è rimasto marinaro: i merletti che da sempre le donne eseguono al tombolo col filo di Fiandra. Se poi si lascia il porticciolo ecco aprirsi, a poche miglia, un altro spettacolo inatteso: un’insenatura nascosta tra rocce che specchiano il verde di una vegetazione primordiale nell’acqua quieta. Alle ore 15,00 partenza da Portofino e per Santa Margherita con arrivo previsto alle primo pomeriggio In battello costeggiando la costa durante la navigazione si potranno ammirare alcune delle famose di alcuni Vip che hanno scelto questo angolo di paradiso come località di villeggiatura. Arrivati a Santa Margherita si potrà ammirare come la natura e dall’opera dell’uomo,che nei secoli si sono fuse in un quadro perfetto. Le forme, i colori, la disposizione delle sue case caratteristiche, delle ricche ville, dei grandi alberghi disegnano tutto attorno al suo golfo qualcosa di simile ad un magico riflesso.Tempo libero per una passeggiate e per acquistare qualche souvenir . Ripartenza con arrivo in serata.

QUOTA PER PERSONA: EURO 65,00

LUOGHI DI PARTENZA:
Domodossola: Piazza stazione, alle ore 05.00
Gravellona Toce: rotonda Ipercoop alle 05.35
Baveno: parcheggio Villa Fedora alle 05.45
Arona: Parruzzaro parking Autoarona 06.00
Suno: Centro Commerciale Risparmione alle 06.15

LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in bus G.T., accompagnatore, passaggi in battello Camogli – San Fruttuoso – Portofino – Santa Margherita Ligure, assicurazione.
Pagamento: totale alla prenotazione / Penalità per annullamento: totale

PER LE CONDIZIONI CLICCA QUI

Fonti immagini fornite dall’ufficio turismo locale/Pixabay immagini libere per usi commerciali/Wikimedia Commons immagini digitali con licenza libera.

Organizzazione tecnica: Verbano Viaggi – www.verbanoviaggi.com
BAVENO: P.zza IV Novembre, 2 Baveno (VB) – Tel. 0323 / 923196
OMEGNA: Via Cavallotti, 8 Omegna (VB) – Tel. 0323 / 641941