SANT’ORSO di DONNAS e PRANZO VALDOSTANO

SANT’ORSO di DONNAS e PRANZO VALDOSTANO

DOMENICA 21 GENNAIO 2017

Partenza dai luoghi convenuti alle volta di Donnas (187 km). Sosta lungo il percorso (solo se necessaria) ed arrivo previsto per le ore 09.00 circa. La manifestazione è ritenuta millenaria come l’omonima di Aosta di cui può considerarsi un’anticipazione. Interrotta nel periodo delle guerre, riprese nel 1953 quando si costituì il Comitato per l’incremento della Fiera di Sant’Orso. Gli espositori furono solo 4, nel 2006 risultano centuplicati. Nella straordinaria cornice del borgo, che negli ultimi anni fatica ad accogliere il numero sempre crescente di espositori e di visitatori, la manifestazione si è tenuta, fino alla fine degli anni Sessanta, alla vigilia della Festa del Santo, il 31 gennaio, come ad Aosta, poi l’ultima o la penultima domenica di gennaio, oggi invece anticipa la fiera aostana di quindici giorni. Un tempo fiera per la vendita degli attrezzi agricoli costruiti durante l’inverno, col tempo si è trasformata in vetrina dell’artigianato tipico e di tradizione della Valle d’Aosta. Vi si possono ancora trovare i rastrelli, le ceste, i cucchiai e i mestoli, le botti, i sabot e gli oggetti per la casa, ma oggi vi si ammira soprattutto la perizia di veri e propri artisti in sculture, bassorilievi, intagli su legno o pietra ollare nonché oggetti in rame e ferro battuto, pizzi, tessuti in canapa o lana, pantofole, ecc.
Verso la tarda mattinata trasferimento al ristorante per il pranzo tipico Valdostano.
Con il seguente menù:
Antipasti: Albese al bleu d’ Aoste / Sfogliatine alla fonduta / lardo con castagne
Primi: Risotto al vino rosso Arnad-montjovet con crema di toma / Tagliatelle fatte in casa al ragu selvaggina
Secondo: Carbonade con polenta
Semifreddo al pane nero
Acqua e vino inclusi

Al termine del pranzo partenza per il rientro con arrivo previsto in serata.

LUOGHI DI PARTENZA:
Domodossola: Piazza stazione, alle ore 06.30
Piedimulera: Centro Calzaturiero alle ore 06.40
Gravellona Toce: rotonda Ipercoop alle 07.05
Baveno: Parcheggio villa Fedora ore 07.15
Paruzzaro: Autoarona alle ore 07.30
Suno: centro Risparmione alle 07.45

QUOTA PER PERSONA € 59,00
La quota comprende: viaggio in bus G.T., pranzo con bevande, nostro accompagnatore ed assicurazione
Pagamento: totale all’atto della prenotazione Penalità in caso di annullamento: totale

PER LE CONDIZIONI CLICCA QUI

Organizzazione tecnica: Verbano Viaggi – www.verbanoviaggi.com
BAVENO: P.zza IV Novembre, 2 Baveno (VB) – Tel. 0323 / 923196
OMEGNA: Via Cavallotti, 8 Omegna (VB) – Tel. 0323 / 641941