TORINO LUCI D’ARTISTA E PRANZO PIEMONTESE

TORINO LUCI D’ARTISTA E PRANZO PIEMONTESE

SABATO 01 DICEMBRE 2018

Partenza (dai luoghi convenuti). Soste lungo il percorso per un Caffè in Autogrill ed arrivo in mattinata a Torino (252km), arrivo previsto per la tarda mattinata e sistemazione in ristorante per assaggiare le specialità della cucina torinese:
– flan di verdure con fonduta
– vitello tonnato
– agnolotti del plin al sugo d’arrosto
– arrosto con patate al forno
– dolce: bunet
Bevande incluse: acqua, vino della casa e caffè
Nel pomeriggio tempo a disposizione per la visita dei mercatini di Natale. Situati in piazza Borgo Dora, dove chalet e bancarelle offrono ai visitatori il meglio dell’oggettistica natalizia italiana e straniera, mediante la presenza di undici espositori esteri provenienti dalla Palestina, Polonia, Cile, Francia, Spagna, Bielorussia, oltre a prelibatezze culinarie tipiche di produttori enogastronomici provenienti dalle varie regioni italiane. Sarà presente un’area attrezzata per la degustazione di specialità culinarie di varie regioni italiane presenti. Dopo una breve visita alle bancarelle appena le luci del giorno scompariranno si potrà assistere allo spettacolo luci di artista.
Luci d’Artista è una manifestazione artistico-culturale durante la quale la città di Torino viene illuminata con vere e proprie opere d’arte concepite da artisti contemporanei. L’elemento essenziale è rappresentato ovviamente dalle luci, che vengono usate dagli artisti per confezionare opere con un alto valore non solo visivo ma anche concettuale. In occasione delle festività natalizie del 1998, la città di Torino inaugura la prima edizione di Luci d’Artista. Un successo enorme, che porterà anche il Comune di Salerno ad inaugurare nel 2006 una propria edizione di questa manifestazione. La città in questo periodo sembra proprio vestita di luci e l’effetto durante le serate invernali è davvero incantevole. Le opere si trovano disseminate nelle principali piazze e vie della città e per l’occasione anche la Mole Antonelliana, simbolo della città di Torino, viene coinvolta.
Le luci vengono accese tra la fine di ottobre e l’inizio di novembre e rimangono in città fino alla fine delle festività natalizie. La manifestazione di Luci d’Artista di Torino accoglie ogni anno numerosi turisti, italiani e stranieri. Alle ore 19,30 circa partenza per il rientro con arrivo previsto in serata.

LUOGHI DI PARTENZA:
Domodossola: Piazza stazione, alle ore 09.00
Piedimulera: Centro Calzaturiero alle ore 09.10
Gravellona Toce: rotonda Ipercoop alle 09.35
Baveno: parcheggio Villa Fedora alle 09.40
Paruzzaro: Autoarona alle 09.55
Suno Centro Commerciale Risparmione alle ore 10.10

QUOTA PER PERSONA € 58,00

La quota comprende: viaggio in bus G.T, accompagnatore, pranzo tipico piemontese con bevande, assicurazione
Pagamento: totale all’atto della prenotazione / Penalità in caso di annullamento € 58,00

PER LE CONDIZIONI CLICCA QUI

Fonti immagini fornite dall’ufficio turismo locale/Pixabay immagini libere per usi commerciali/Wikimedia Commons immagini digitali con licenza libera.

Organizzazione tecnica: Verbano Viaggi – www.verbanoviaggi.com
BAVENO: P.zza IV Novembre, 2 Baveno (VB) – Tel. 0323 / 923196
OMEGNA: Via Cavallotti, 8 Omegna (VB) – Tel. 0323 / 641941