Oktoberfest 2022
7 Febbraio 2020
Oktoberfest 2022
7 Febbraio 2020

BORGHI SOSPESI TRA ITALIA E FRANCIA CON IL TRENO DELLE MERAVIGLIE

17-18 SETTEMBRE 2022

PROGRAMMA DI VIAGGIO

SABATO 17 SETTEMBRE 2022
Partenza dai luoghi convenuti alla volta della costa azzurra, sosta prevista ad Antibes (414 km), pittoresca cittadina dall’aspetto provenzale caratterizzata da tipici carruggi. Il borgo medievale con le mura che si protraggono sul mare, l’incantevole scenario paesaggistico e l’incomparabile luce hanno attratto numerosi pittori, tra cui Claude Monet. Dopo la visita e il tempo libero per il pranzo ci rechiamo a Nizza. Ci fermiamo quindi sulla Promenade des Anglais, l’elegante lungomare di Nizza, che rappresenta un luogo di incontro e di passeggio per turisti e cittadinanza locale. Poco più avanti troviamo Place Massena, una delle più rappresentative piazze di Nizza. Sullo sfondo della piazza la Galleria Lafayette. Stupenda anche la fontana dai flutti altissimi e il monumento dedicato alla Costa Azzurra. Place Garibaldi – È la piazza più antica di Nizza, i palazzi che la circondano sono di colore giallo. Al suo interno è presente una statua di Giuseppe Garibaldi, nativo di Nizza, rivolta verso l’Italia. La chiesa russa ortodossa di San Nicola, una chiesa ortodossa realizzata nel 1912 su ispirazione della Cattedrale di San Basilio sulla Piazza Rossa a Mosca, per venire incontro alla grande affluenza di nobili russi che nel XIX secolo si recavano a Nizza per evitare i rigori dell’inverno russo. Una visita per la scoperta della città vecchia con i suoi negozietti dal sapor provenzale e poi ci sistemiamo in un hotel 4 stelle centrale per la cena ed il pernottamento.

DOMENICA 18 SETTEMBRE 2022
Prima colazione in hotel e partenza per la stazione di Nizza. Alle ore 08.30 partiamo per l’entusiasmante avventura a bordo del treno denominato Treno delle Meraviglie, che da Nizza ci condurrà a Tende. Attraversando i meravigliosi paesaggi e incantevoli paesini, il treno lasciando il Mediterraneo e l’entroterra nizzardo si eleverà a più di mille metri di altitudine, arrivando alle porte del Parco Naturale del Mercantour. L’entusiasmante percorso è considerato un capolavoro dell’ingegneria ferroviaria che, con stupefacenti acrobazie su arditi viadotti, permette di godere panorami incontaminati di incomparabile bellezza fino a raggiungere la Valle delle Meraviglie. Foreste, cascate, chiese barocche, borghi medievali scorrono dai finestrini come una vecchia pellicola d’autore al lento incedere del treno che ci riporta a luoghi dove il tempo si è fermato. Arrivati a Tende alle 11.05, centro turistico famoso per le incisioni rupestri della zona, tempo a disposizione per la visita della graziosa cittadina arroccata nel mezzo della alpi marittime e pranzo libero in uno dei diversi ristorantini del centro storico, possibile anche la visita al museo delle meraviglie (ingresso gratuito). Nel primo pomeriggio risaliamo sul nostro bus alla volta di Dolceacqua. Sosta nella città natale di Andrea Doria e la visita del borgo medievale che ha ispirato il celebre pittore francese Claude Monet. Partiamo nel pomeriggio con arrivo previsto in serata nel luoghi di origine.

N.b. Per motivi operativi l’ordine delle visite può subire variazioni senza alcun preavviso. Non ne verrà comunque alterato il contenuto essenziale

LUOGHI DI PARTENZA:
Domodossola: Stazione alle ore 05.00
Piedimulera: Centro Calzaturiero alle ore 05.10
Gravellona Toce: rotonda Ipercoop zona Cupole alle ore 05.35
Baveno: Villa Fedora alle ore 05.45
Verbania: Bar Lucini alle ore 05.20 (partenza con suppl. per navetta euro 15,00pp**)
Pallanza: Tribunale alle ore 05.25 (partenza con suppl. per navetta euro 15,00pp**)
Paruzzaro:parking Autoarona alle ore 06.05
Suno: Centro commerciale “Risparmione” alle ore 06.5
**navetta per minimo 2 persone

QUOTA PER PERSONA € 219,00
Supplemento camera singola € 60,00

LA QUOTA COMPRENDE:
– Viaggio in bus G.T.  con accompagnatore
– 1 notte in hotel 4 stelle centrale a Nizza in mezza pensione
– Tragitto in Treno da Nizza a Tende con il treno delle meraviglie

LA QUOTA NON COMPRENDE:
– Quota di iscrizione obbligatoria comprensiva di assicurazione medico, bagaglio e annullamento € 21,00
– Le mance, i pranzi, bevande e gli ingressi a siti e musei tutto quanto non espressamente indicato

Pagamenti:
– Acconto pari a € 100,00 all’atto della prenotazione
– Saldo del viaggio entro il 17 agosto 2022

Penali di annullamento:
Fino a 31 giorni prima della partenza € 100,00 pari all’acconto versato oltre a quota di iscrizione
Da 30 giorni a 15 giorni prima della partenza penale pari a € 180,00 oltre a quota di iscrizione
Da 14 giorni al giorno della partenza penale totale oltre a quota di iscrizione

Il Vostro Hotel a Nizza (o similare per categoria e caratteristiche):
Situato nel centro di Nizza, nel quartiere della Gare de Provence Nord, l’hotel offre camere climatizzate e il WiFi gratuito in tutti gli ambienti. Avete inoltre a disposizione un ristorante, una terrazza solarium, la vista sulla città e un bar. Tutte le camere sono dotate di TV a schermo piatto con canali satellitari e bagno in marmo con set di cortesia e asciugacapelli. Valutazione media recensioni 8.3 su scala da 1 a 10

Documenti necessari per espatrio (in vigore al momento redazione programma, è onere del viaggiatore verificare possibili aggiornamenti presso autorità competenti o su sito www.viaggiaresicuri.it):
Carta di identità valida per espatrio o passaporto individuale in corso di validità. Non sono ritenute valide carte di identità con timbro di proroga. I minori di 15 anni devono essere in possesso di passaporto individuale, carta identità; no carta bianca convalidata per l’espatrio, non possono più essere iscritti sul passaporto dei genitori. Il minore di 15 anni, se viaggia con almeno uno solo dei genitori o con chi ne fa le veci, non ha bisogno della dichiarazione di accompagno, sia se sul suo documento (passaporto o carta d’identità) ci sono indicati i genitori, che se non sono indicati. In questo ultimo caso è bene portare con se documentazione attestante paternità e maternità. Diversamente occorre la dichiarazione di accompagno dove viene indicata la persona (o l’ente) a cui il minore viene affidato durante il viaggio. Per i cittadini di nazionalità straniera, sono pregati di verificare necessità di documenti di espatrio ed eventuali visti presso ambasciate di competenza.

Informativa completa per il presente pacchetto viaggio disponibile su richiesta e/o visionabile su sito www.verbanoviaggi.com
Organizzazione tecnica: Verbano Viaggi – www.verbanoviaggi.com
BAVENO: P.zza IV Novembre, 2 Baveno (VB) – Tel. 0323 / 923196
OMEGNA: Via Cavallotti, 8 Omegna (VB) – Tel. 0323 / 641941