Tour Portogallo, nel paese della luce
7 Gennaio 2021
Livigno e St. Moritz, trenino rosso del Bernina
7 Gennaio 2021

Lago Carezza, Val Gardena e Lago Braies

PROGRAMMA DI VIAGGIO

SABATO 26 GIUGNO 2021
Partenza dai luoghi convenuti alla volta del lago di Carezza (429 km). Soste lungo il percorso ed arrivo previsto per la tarda mattinata.  Grazie ai suoi spettacolari colori, il popolare e amato Lago di Carezza, è denominato anche “Lago dell’arcobaleno” , anche per merito della curiosa leggenda della sirenetta nel lago che vi racconteremo lungo la strada. Lo scenario è sicuramente fiabesco con le acque color smeraldo ove si specchiamo le cime del Catinaccio e del Latemar. Ci fermiamo per una passeggiata e per il pranzo in ristorante. Nel pomeriggio partenza verso l’Alta Val di Fassa, Canazei.  Con i suoi 1.465 metri di altezza sul livello del mare rientra tra i trenta comuni italiani più “alti”, Incastonata fra importanti gruppi dolomitici, la cittadina è circondata dalle vette dolomitiche. Facciamo una sosta per scoprire la cittadina, che insieme ad altri 18 comuni fa parte della minoranza a lingua e tradizione ladina Sudtirolese. Proseguiamo quindi per la val Gardena. Attraversiamo Santa Cristina e Selva per effettuare quindi una tappa a Ortisei. Divenuta famosa per le sue sculture artistiche in legno, che da generazioni vengono eseguite qui da famiglie di intagliatori esperti. Allo stesso tempo, gli artigiani della Val Gardena continuano a promuovere l’arte dell’intaglio del legno, che va ben oltre la realizzazione dei presepi, purché questi siano conosciuti in tutto il mondo. Il paesaggio urbano di Ortisei è dominato da alberghi tradizionali e graziosi edifici residenziali di fine secolo. Fin dal XIX secolo, il turismo rappresenta il settore economico più importante del paese. L’isola pedonale di Ortisei, che da molti viene definita come la più bella delle Dolomiti, collega la chiesa parrocchiale dedicata a S. Ulrico con la chiesa di S. Antonio è descritta come la più bella via dello shopping delle Dolomiti, facciamo quindi una sosta alla famosa pasticceria dei Krapfen, dove avremo la nostra merenda (1 Krapen a persona incluso). Riscendiamo verso valle per la sistemazione in hotel 3 stelle. Cena e pernottamento.

DOMENICA 27 GIUGNO 2021
Prima colazione in hotel e partenza per la Val Pusteria. In mattinata sosta a Braies per la visita del territorio del suo incantevole lago, reso ormai celebre quale set per la fiction televisiva, “un passo dal cielo” con Terence Hill. Proseguimento poi alla volta di Dobbiaco. Il paese si trova all’entrata della romantica Valle di Landro ed è il centro culturale della zona delle Tre Cime. Considerato la “porta delle Dolomiti è sicuramente una delle località di maggior fascino anche grazie al suo incantevole paesaggio naturale che fa da cornice.Tempo a disposizione per la vistia del centro di Dobbiaco con il Castel Herbstenburg, la Casa Englös, la Torre Rossa e la chiesa parrocchiale in stile barocco. Inoltre avremo tempo per il nostro pranzo libero nel centro storico dove ci sono caffè, bar, ristoranti e negozi. Partenza per San Candido (17km),adagiato tra 1.113 e 3.145 m s.l.m conta all’incirca 3.100 abitanti. Nel quarto secolo in questa zona si formarono i primi insediamenti celtici. Da non perdere a San Candido sono la chiesa in stile romanico dedicata a S. Michele, che nel 1735 venne ristrutturata in stile barocco, ed il il Museo della Colleggiata di San Candido che comprende anche l’archivio e la biblioteca., inoltre abbiamo anche il Museo Dolomythos è dedicato alle Dolomiti, patrimonio naturale dell’Unesco ed al suo interno potrete scoprire la genesi dei monti pallidi. Dopo la visita avremo un po’ di tempo a disposizione per passeggiare e fare shopping nel centro pedonale chiuso al traffico, e per il pranzo libero. Imperdibile la sosta al famoso negozio di delikatessen della Pusteria per portare a casa un omaggino gastronomico. Rientro nel pomeriggio con arrivo previsto nel serata.

N.b. Per motivi operativi l’ordine delle visite può subire variazioni senza alcun preavviso. Non ne verrà comunque alterato il contenuto essenziale.

LUOGHI DI PARTENZA:
Domodossola: Stazione alle ore 05.15
Piedimulera: Centro Calzaturiero alle ore 05.25
Gravellona Toce: rotonda Ipercoop zona cupole alle ore 05.50
Baveno: Villa Fedora alle ore 06.00
Verbania: Bar Lucini alle ore 05.30 (partenza con suppl. per navetta euro 15,00pp**)
Pallanza: Tribunale alle ore 05.35 (partenza con suppl. per navetta euro 15,00pp**)
Paruzzaro: parking Autoarona alle ore 06.15
Suno: centro Commerciale Risparmione alle ore 06,30
Vergiate: Pasticceria Aries alle ore 06,40
**navetta per minimo 2 persone

QUOTA PER PERSONA € 189,00
Supplemento camera singola € 35,00
Riduzione bambini 2-12 anni in terzo 35,00

La quota comprende:
-Viaggio in bus G.T. riservato
-Accompagnatore
-N. 1 notte in hotel 3 stelle superiore in mezza pensione
-N. 1 pranzo sul lago di Carezza
-Bevande ai pasti incluse nella misura di ¼ vino + ½ acqua
-Merenda in pasticceria
-La tassa di soggiorno

La quota non comprende:
-Quota di iscrizione obbligatoria comprensiva di assicurazione sanitaria ed annullamento € 21,00
-Le mance e gli ingressi a siti e musei tutto quanto non espressamente indicato

Pagamenti:
Acconto pari a € 100,00 all’atto della prenotazione
Saldo del viaggio entro il 01 giugno 2021

Penali di annullamento:
Fino a 31 giorni prima della partenza € 100,00 pari all’acconto versato oltre a quota di iscrizione
Da 30 giorni a 15 giorni prima della partenza penale di € 150,00 oltre a quota di iscrizione
Da 14 giorni al giorno della partenza penale totale oltre a quota di iscrizione

Informativa completa per il presente pacchetto viaggio disponibile su richiesta e/o visionabile su sito www.verbanoviaggi.com

Organizzazione tecnica: Verbano Viaggi – www.verbanoviaggi.com
BAVENO: P.zza IV Novembre, 2 Baveno (VB) – Tel. 0323 / 923196
OMEGNA: Via Cavallotti, 8 Omegna (VB) – Tel. 0323 / 641941